Maggiori Informazioni nascondi [X]

05/06/2013: Il balletto...delle società

30/05/2013: Il finanziere Cocco Revelli nuovo AD

15/05/2013: In 250 a piazza Duomo

13/05/2013: I tifosi si mobilitano. Sit-in piazza Duomo

25/03/2013: Lenta agonia

RSS
Redazione fonte Ufficio Stampa Acireale Calcio
sabato 16 febbraio 2013 - 13:12 (2970 letture)
|

La Ssd Acireale calcio comunica che, in via del tutto straordinaria e fino a data indefinita, da oggi, sabato 16 febbraio 2013, entra in autogestione. Le motivazioni sono da ricercarsi nella situazione critica che si è venuta a creare a seguito delle proteste dei tesserati e di alcuni fornitori nei confronti del presidente Salvatore Palella e dell’amministratore delegato Giuseppe Cocuzza.

 Pertanto, in una situazione di autogestione, tutto lo staff societario si dichiara estraneo a tutte le problematiche che sono emerse nelle ultime ore, ma decide comunque di garantire la normale e minima amministrazione e organizzazione per la partita di domani (domenica 17 febbraio) contro il Noto, in programma al “Tupparello” alle 14.30.

Per via del clima di straordinarietà, inoltre, si fa appello alla volontà e alla passione dei tifosi abbonati che, per la partita contro il Noto, per entrare allo stadio possono avvalersi delle loro tessere oppure possono, in maniera facoltativa, acquistare i biglietti presso il botteghino dello stadio, mandando così un chiaro segnale di appartenenza e di comprensione a tutto l’ambiente e a chi vuole il male dei colori granata.

E’ possibile acquistare i tagliandi questo pomeriggio (dalle 16.100 alle 18.00 in sede) e domani a partire dalle 13.30 presso i botteghini dello stadio “Tupparello”.


|
Articolo letto: 2970 volte